• L’esercizio fisico rafforza l’autostima dei bambini

    L’esercizio fisico rafforza l’autostima dei bambini

    Recentemente è stato pubblicato dal ministero della salute del Regno Unito uno studio nel quale si evidenzia come l’esercizio fisico può migliorare, non solo le condizioni di salute dei bambini, ma anche la loro autostima ed il loro rendimento scolastico.
    Il rapporto condensa i risultati di diversi studi scientifici condotti su individui di età compresa tra i 5 e 11 anni per valutare l’incidenza che le attività cardiorespiratorie e quelle per la tonificazione ed il potenziamento muscolari possono avere sul benessere fisico e mentale..
    La pubblicazione è stata realizzata attingendo da fonti prestigiose quali l’Organizzazione Mondiale della Sanità, lo stesso Ministero della Salute e da diverse pubblicazioni accademiche. Questo documento è stato preso in seria considerazione dai pediatri che spesso prescrivono esercizio fisico ai loro giovani pazienti.
    Nel Regno Unito è già stata promossa una campagna pluriennale denominata Change 4life il cui fine è promuovere l’esercizio fisico tra i bambini di età compresa tra i 5 e gli 11 anni. Si tratta di una campagna di sensibilizzazione per favorire l’adozione di stili di vita più salutari e contrastare la diffusione dell’obesità.

    FacebookTwitterGoogle+PinterestShare
Palestra Piramide