ginnastica posturale in acqua

Tonificazione e modellamento del corpo

La ginnastica posturale in acqua rappresenta la massima e migliore integrazione tra le proprietà fisiche dell’acqua e quelle terapeutiche del movimento. Non presenta controindicazioni e può essere praticata con l’obiettivo di migliorare la propria postura alternando attività aerobiche, esercizi di stretching e di rilassamento. Grazie all’attrito dell’acqua si ha una maggiore attivazione dei muscoli posturali (muscoli profondi che danno sostegno alla colonna vertebrale) e ci stimola ad assumere posizioni tecnicamente corrette. L’assenza della forza di gravità nell’ambiente acquatico ci permette di lavorare in “scarico” (il peso sulle articolazioni e sulla colonna vertebrale si riduce permettendo la pratica di esercizi che ,effettuati in condizioni normali, risulterebbero più faticosi o dolorosi).Benefici anche per l’apparato cardiovascolare e nervoso.